Tutorial: Come rendere un Video in streaming Privato

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
youtube_ios2

Se vi interessa condividere un video ma non volete renderlo pubblico, i maggiori servizi di streaming online hanno già pensato alle vostre esigenze. Così potrete proteggere il vostro file e renderlo visibile solo a chi volete voi. I sistemi di video streaming che proponiamo sono Youtube, Facebook e Vimeo.

 

 

YOUTUBE

0527-youtube-100037015-origYoutube è il servizio di video streaming che viene maggiormente utilizzato.Una volta caricato il video in alto nella finestra o sotto il video c’è il pulsante: Video Manager. Avrete una schermata con tutti i vostri video e potete cliccare sul pulsante Edit. Da qua si accede alle impostazioni di privacy. Selezionando Privato, il video è visibile solo da chi viene invitato. Si possono invitare solo persone con un account Youtube o Google.

FACEBOOK

0527-facebook-100036989-smallPer Facebook è molto facile perchè mentre si carica il video troverete una finestre con scritto Pubblico. Schiacciando su questa finestra potete impostare chi può vedere il vostro video. Potete selezionare una rosa di amici o dei gruppi specifici.

 

 

VIMEO

0527-vimeo-100036990-mediumSu Vimeo durante il caricamento c’è la finestra Privacy che è in bella vista. Da questa finestra si può accedere alle impostazioni che vi permettono di avere una ampia gamma di personalizzazione. Potete anche impostare una password specifica per la visualizzazione del filmato.

Condividi ↓
Guide

Lascia un commento