OS X Mavericks: Display Multipli

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

displaycp-100043668-largeNon è una novità che Mac riesca a supportare più display, ma la novità con il nuovo sistema operativo Mavericks è il modo in cui tutto ciò viene offerto all’utente. Utilizzare un secondo display con Mavericks è molto più facile e comodo rispetto al passato. 

La funzione di schermo intero per l’app è molto utilizzata da Lion ma il problema è che non funziona bene quando si utilizzano più display. Infatti mettendo a schermo intero un’app, questa applicazione occupa tutto lo spazio di uno schermo, ma l’altro schermo rimane nero e inutilizzabile. Questa configurazione è poco performante per il sistema operativo Mac. Adesso con il nuovo sistema Mavericks si può avere un display a schermo intero mentre l’altro display risponde in modo autonomo ed è utilizzabile.

I display esterni costano molto e non tutti hanno un altro display da collegare. Così potreste utilizzare un qualsiasi televisore collegato ad Apple TV. Con il nuovo Mavericks c’è una nuova funzione rispetto al passato. Con Mountain Lion e AirPlay si poteva duplicare il display sul televisore di casa. Questo è molto utile per mostrare contenuti sul televisore ma con Mavericks possiamo anche utilizzare il televisore come un secondo display indipendente. 

Al momento su Mac c’è un solo dock e una sola barra menù. Con Mavericks ogni display ha la propria barra dei menù. La barra dei menù nello schermo che non viene utilizzata diventa opaca. Appena si cambia display si riaccende la barra dei menù. Prima di Mavericks la barra dei menù era solo sullo schermo principale. Rimane comunque un solo dock ma si muove in modo da averlo sempre sul display utilizzato.

Condividi ↓
Software

Lascia un commento