Apple denunciata perchè mostra i porno

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
iporn_610x337

Apple è stata denunciata nello stato del Tennessee perchè i suoi dispositivi mostrano i porno. Secondo l’avvocato Chris Sevier, che ha denunciato Apple e che vuole portare l’azienda in tribunale, bisognerebbe che ci fossero dei filtri per bloccare i porno di default. Il documento d’accusa è di 50 pagine, ma noi cerchiamo di riassumerlo in breve.

Secondo Savier Apple si prende cura dei bambini e dei valori americani e proprio per questo dovrebbe installare di default dei blocchi o dei permessi o dei filtri verso i siti porno a cui si può accedere anche involontariamente. Il problema sarebbe dovuto al fatto che quando Savier ha detto al suo dispositivo di andare su “facebook.com” è stato frainteso e Safari è andato su “f***book.com”.

Secondo Savier Apple dovrebbe sapere che ci sono milioni di siti porno e quindi dovrebbe prevenire questo fatto. Per voi questo processo potrà avere lo stesso clamore che ha avuto quello tra Apple e Samsung?

Condividi ↓
Apple, iOSX

Lascia un commento