6,7 milioni di dollari per il primo weekend di “Jobs”

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
jobs_poster-250x370

È uscito negli Stati Uniti “Jobs“, il film sulla vita di Steve Jobs. Stando alle prime stime questo film non ha raggiunto gli incassi stimati. Box Office Mojo ha stimato un incasso di 6,7 milioni contro gli 8,9 milioni di dollari che sperava di raggiungere il distributore: Open Road Film. Il film è costato 12 milioni di dollari e trasmesso su 2.381 schermi nel suo primo weekend.

Il risultato del film è stato abbastanza negativo. Gli introiti sono circa un terzo di quelli di “The Social Network” film sulla storia di Facebook. E in realtà è una delusione anche per l’attore-protagonista Ashton Kutcher che ha registrato uno dei suoi peggiori incassi.

Ma non sono solo deludenti  i risultati economici del film. Anche sul piano degli spettatori ci sono molte delusioni. Nei commenti online si vede che c’è del disappunto e grossi siti di recensione di film americani registrano voti dati dagli spettatori piuttosto bassi per un film che ci aspettava con molto successo.

Nel 2014 uscirà l’altro film su Steve Jobs interpretato da Aaron Sorkin. Questa volta però non sarà una biografia ma un’analisi di tre momenti importanti della vista di Steve Jobs.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento