Cosa aspettarsi da Apple nel 2014

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
ipad pro

Durante il 2013 Apple ha presentato una serie di nuovi dispositivi molto sorprendenti. Si parte dal nuovo Mac Pro totalmente ridisegnato, l’iPad Air più sottile e leggero, l’iPhone 5S con il lettore di impronte digitali e tanti altri aggiornamenti ai diversi dispositivi.

Nel 2014 ci potrebbero essere ancora più novità. Partendo dal discorso di Tim Cook che ha detto che l’intenzione è quella di allargarsi in nuovi settori e che Apple ha già pronti una serie di prodotti che sicuramente i clienti apprezzeranno. A questo punto non resta che sbizzarrirsi con la fantasia per provare a pensare a cosa si potrebbe riferire Tim Cook.

Partiamo dalla garanzia e cioè iPhone 6. Sicuramente uscirà un nuovo iPhone e sicuramente sarà più potente del modello precedente (iPhone 5S). Ma avrà anche un design nuovo, si pensa ad uno schermo da 4,7 o 5,7 pollici che è sensibilmente più grande rispetto al 4 pollici di iPhone 5/5C/5S. Probabilmente questo iPhone arriverà per l’autunno, come è solita fare Apple.

Per quello che riguarda la linea iPad, potrebbe arrivare iPad Pro, un nuovo tablet con schermo da 12,9 pollici. Lo schermo sarebbe molto simile a quello di un MacBook con schermo da 13,3 pollici. Lo schermo sarebbe ad ultra high definition.

Potrebbe anche arrivare il tanto atteso smartwatch di Apple: iWatch, di cui si parla molto ma che tarda ad arrivare. Potrebbe avere accesso alle principali funzioni di iOS e quindi avere un’ottima integrazione con iPhone e iPad. Lo schermo di questo dispositivo sarà di circa 1,3 o 1,7 pollici. Apple avrebbe assunto e organizzato durante il 2013 un team di 100 designer per questo progetto.

Non si sa se arriverà ma c’è sempre in cantiere l’Apple Television, il televisore di marchio Apple. Potrebbe avere l’integrazione con Siri, con iOS e anche con Mac. E l’argomento TV si collega all’argomento schermi 4K. Attualmente Apple vende per Mac Pro lo schermo 4K di Sharp ma presto potrebbe averne uno con il proprio marchio.

Condividi ↓
Apple, Apple Watch, iPad, iPhone, Mac

Lascia un commento