Problemi di sicurezza per OS X

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
browser vulnerabile

Rilasciare iOS 7.0.6 non è stata un ottima idea per OS X. Questo perchè ha messo in luce un problema di sicurezza che fino ad ora era passato relativamente in secondo piano. Il nuovo iOS 7.0.6 ripara un problema di iOS che riguarda l’autenticazione con il collegamento SSL. Questo permette al dispositivo iOS di diventare più sicuro e meno vulnerabile ad attacchi di hacker collegati allo stesso network. È sicuramente un update molto utile per gli utenti iOS.

In pratica, senza l’aggiornamento, iOS era vulnerabile da parte di malintenzionati che potevano rubare informazioni personali come credenziali per il login o password. Oppure, peggio ancora, sfruttando questo bug potevano immettere in iOS malware pericolosi. 

Ma secondo un’agenzia di sicurezza CrowdStrike, anche OS X potrebbe essere altrettanto vulnerabile. OS X mostra lo stesso protocollo di sicurezza che necessita di essere aggiornato per essere sicuro. Il bug sarebbe stato introdotto con OS X 10.9. Non è ben chiaro se questo problema possa risolversi con OS X 10.9.2. Attualmente questa ultima versione di OS X è disponibile per gli sviluppatori.

Pare che Apple sia sempre pronta a rilasciare un aggiornamento per riparare la vulnerabilità su OS X. Intanto però CrowdStirke consiglia di non utilizzare reti WiFi di cui non conosciate gli utenti. Il sito inoltre consiglia l‘update immediato per iOS 7.0.6 per non rischiare problemi. Apple ha confermato che è pronta a rilasciare un aggiornamento in breve tempo anche per OS X.

Intanto per chi fosse curioso, esiste un sito che vi permette di verificare se siete soggetti a vulnerabilità oppure no. Collegandovi a questo link vi compare scritto se il browser è vulnerabile o meno.

Condividi ↓
Software

Lascia un commento