Il vetro-zaffiro di Apple rivoluzionerà il mondo tecnologico

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
vetro zaffiro

Apple ha rivoluzionato il modo di costruire i computer portatili da quando ha introdotto il case unibody. In pratica tutti i MacBook sono realizzati tramite un unico pezzo di alluminio, senza assemblaggio di parti. È stato introdotto prima su MacBook Pro e poi anche su MacBook Air. Adesso Apple vorrebbe introdurre una nuova rivoluzione nel mondo della tecnologia rappresentata dalla lavorazione dello zaffiro. Ma i beneficiari di questa tecnologia saranno solo i clienti Apple. Quando Apple ha introdotto l’unibody di Alluminio, anche gli altri costruttori di notebook hanno potuto utilizzare la stessa tecnologia.

Apple si è sempre appoggiata a fornitori esterni per l’unibody di alluminio introdotto sui MacBook dal 2008. Apple ha fatto un favore all’intero mercato perchè i produttori di case in alluminio, supportati economicamente da Apple, sono riusciti a compiere gli investimenti che permettono all’alluminio di essere molto meno costoso da lavorare rispetto al 2008.

Con la lavorazione dello zaffiro, Apple avrebbe deciso un approccio completamente diverso, trattenendo tutta la produzione internamente e quindi non “condividendo” i benefici con nessuna azienda esterna. Apple avrebbe come partner per la realizzazione del suo impianto GT Advanced Technologies. La fabbrica che produrrà vetro zaffiro si trova in Arizona, e si preoccuperà della produzione di massa per componenti di iPhone e iWatch.

Il vantaggio competitivo di Apple è che gode di fondi quasi illimitati vista la sua capacità di “fare cassa”. Così non ha particolari problemi ad investire in queste tecnologie costose che altri produttori non si possono permettere. Sembra che la produzione sia iniziata con le prime 100 fornaci, che sono solo una piccola parte delle oltre 1000 fornaci che dovranno funzionare nello stabilimento.

Condividi ↓
Apple, Apple Watch, iPhone

Lascia un commento