Apple assume il capo delle vendite di TAG Heuer

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
iwatch

Apple sembra aver fatto un’altra importante assunzione nel settore degli smartwatch. Questa volta per il lancio di iWatch è stato assunto il direttore delle vendite del brand di orologi di lusso TAG Heuer: Patrick Pruniaux. La notizia è stata diffusa dall’agenzia di stampa CNBC.

L’assunzione è stata svelata da Jean-Claude Biver che è a capo della divisione Gioielli e Orologi della capogruppo di TAG Heuer che è LVMH. Biver ha svelato che Apple ha cercato di assumere diversi dipendenti del gruppo. Molti dipendenti hanno rifiutato le condizioni di Apple ma non tutti. Ci aspettiamo di scoprire nelle prossime settimane altri nomi che si sono trasferiti in Apple. Biver avrebbe confermato che il motivo della partenza sarebbe proprio il lancio del nuovo iWatch.

Biver ha detto di essere felice perché questo evento rappresenta un’occasione per Pruniaux. Se fosse andato a lavorare per un marchio avversario si sarebbe sentito tradito ma andando da Apple non ha motivi per non essere d’accordo. Questo significa che i marchi di orologi di lusso non hanno paura della concorrenza di iWatch. Bisognerà vedere quando Apple lancerà il suo smartwatch cosa diranno le analisi di mercato. Molti produttori di orologi potrebbero avere amare sorprese per le loro vendite.

Se il lancio di Ottobre venisse confermato, Apple avrebbe già a disposizione un team molto preparato con esperienza nel settore del fashion. Apple ha già assunto Angela Ahrendts, capo di Burberry, ha assunto Paul Deneve, capo del gruppo Yves Saint Laurent e adesso ha assunto anche Patrick Pruniaux capo del settore vendite di TAG Heuer.

Condividi ↓
Apple Watch

Lascia un commento