Cosa avrà iPhone 6

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
iphone 6

VentureBeat ha pubblicato una serie dettagliata di informazione sul futuro iPhone 6. Molte delle novità sono più che note e ne abbiamo parlato molto anche noi. Altre novità invece sono interessanti e vogliamo presentarvele per capire cosa potrebbe avere questo nuovo iPhone.

Confermato l’evento del 9 Settembre e confermate le due dimensioni di schermo da 4,7 e 5,5 pollici. Il modello di iPhone 6 con schermo da 4,7 pollici arriverà non prima di metà Settembre, mentre per l’altro modello ci vorrà almeno un mese in più. Ovviamente in Italia le date slitteranno di circa un mese rispetto al lancio negli USA. Questa programmazione per il lancio, sarebbe in linea con le date di produzione che vedono iPhone 6 da 4,7 pollici in produzione già a Luglio mentre iPhone 6 da 5,5 pollici in produzione ad Agosto-Settembre.

Per VentureBeat il processore sarà un A8 con 2,0Ghz, con la possibilità del pagamento NFC e con un nuovo chip WiFi 802.11ac. Per il sito il chip utilizzato per la connettività dati sarà Qualcomm MDM9x35, il chip NFC lo produrrà NXP e il chip WiFi Broadcom.

Per quello che riguarda il sensore di impronte digitali Touch ID ci saranno piccoli miglioramenti come la velocità nella lettura delle impronte, una riduzione dei falsi errori, un incremento nella sicurezza per i pagamenti mobili grazie all’integrazione con questa tecnologia. iPhone 6 invece non avrà il vetro zaffiro. Il materiale usato sarà più resistente del gorilla Glass attualmente in uso, ma non sarà in vetro zaffiro.

Per VentureBeat Apple svilupperà anche una connessione speciale tra iPhone 6 e le cuffie Beats. La connessione avverrebbe tramite cavo Lightning. Il chip verrebbe inserito nel jack delle cuffie che viene “riconosciuto” quando connesso ad iPhone tramite porta Lightning.

Condividi ↓
iPhone 6

Lascia un commento