iFixit: cosa c’è dentro il nuovo iMac Retina

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...
imac retina

I tecnici di iFixit hanno analizzato il contenuto del nuovo iMac da 27 pollici con risoluzione Retina. Questo computer è disponibile da Giovedì scorso, ma quelli di iFixit sono riusciti ad impossessarsene subito e ad analizzarlo. La prima cosa da dire è che non è cambiato molto rispetto ad iMac. Il design interno è pressochè invariato e questo a vantaggio degli utenti.

Infatti uno degli elementi che più spesso gli utenti vogliono aggiornare è la RAM. In questo caso si conferma la alta possibilità di sostituzione della RAM con pochi problemi per gli utenti. Lo slot per la RAM è facilmente accessibile e gli utenti anche meno esperti possono addentrarsi nella sostituzione.

Lo schermo 5K ha una risoluzione di 5120 x 2880 ed è stato prodotto da LG Display. Sempre LG è lo stesso partner che ha fatto gli schermi per gli iMac in passato. Per il resto il look interno di questo nuovo iMac è lo stesso di quello dell’iMac uscito nel 2013. La differenza forse più importante è il cavo dati del display che è più grande.

Questo computer viene equipaggiato con una GPU AMD Radeon M290X e un processore Intel i5-4690. Utilizza la stessa SSD SanDisk utilizzata su MacBook Pro Retina di fine 2013 e la stessa scheda per il WiFi e Bluetooth utilizzata sugli iMac da 27 pollici del 2013.

iFixit alla fine assegna sempre un punteggio alla capacità di riparabilità dei computer. In questo caso iMac totalizza 5 punti su 10, che è lo stesso dell’iMac 27 pollici del 2013. iFixit dice che gli utenti possono riparare la RAM, hard drive e CPU rimuovendo qualche adesivo. Ma rimangono difficoltà per rimuovere il pannello LCD.

Condividi ↓
iMac

Lascia un commento