Cosa serve il chip NFC su iPad Air 2?

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
ipad air 2

Un’analisi dettagliata fatta iFixit, ha messo in luce che iPad Air 2 ha al suo interno il chip NFC che è identico a quello che si trova su iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Apple per non ha mai detto che questo chip sarebbe stato installato su iPad Air 2 e non ha mai rilasciato dichiarazioni a riguardo. iPad Air 2 non ha il supporto per Apple Pay, il servizio di pagamenti di Apple che viene alimentato proprio dal chip per i pagamenti NFC. A questo punto non ci rimane che concludere che Apple ha deciso di installare il chip senza nessuna funzione.

Pare strano però che Apple abbia deciso di includere un chip all’interno della scheda madre senza nessuna funzione e sopportando il costo. Così si è pensato alle ragioni che avrebbero portato Apple ad includere questo chip su iPad. Una di queste potrebbe riguardare i servizi di pagamento per le piccole società che potrebbero servirsi di questo processore per effettuare i pagamenti anche senza più complicati sistemi di pagamento. In pratica iPad Air 2, grazie al chip NFC, verrebbe utilizzato come un vero e proprio registratore di cassa senza nessun hardware addizionale.

Questo sistema sarebbe un complemento dell’attuale sistema Apple Pay e non un’alternativa. Questo permetterebbe ad Apple di espandersi alle piccole realtà. Quindi Apple starebbe già pensando all’utilizzo futuro del sistema Apple Pay, nonostante Apple Pay sia stato lanciato da una settimana. Infatti negli Stati Uniti si può utilizzare Apple Pay nei negozi di alcune catene. La transazione è molto veloce e facile rendendo questo sistema di pagamento molto apprezzato dagli utenti.

Ma in realtà su iPad Air 2 manca l’antenna NFC e questo renderebbe il chip inutilizzabile. Così si è arrivati alla conclusione che Apple avrebbe incluso il chip NFC solo perchè al suo interno sono memorizzati i dati che servono per i pagamenti dalle app che utilizzano Apple Pay. In pratica il chip sarebbe solo una memoria per i dati e non avrebbe un utilizzo pratico nella realtà quotidiana.

Condividi ↓
Apple Pay, iPad Air

Lascia un commento