Yosemite VS Mavericks nella prima settimana di download

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
chitika yosemite

È stato messo a confronto il livello di adozioni di Yosemite contro quello di Mavericks nella prima settimana di vendite. Chitika ha monitorato il web nei primi 6 giorni di Yosemite e lo stesso ha fatto l’anno scorso per Mavericks. I dati si riferiscono solo al Nord America ma non penso siano tanto diversi nel resto del mondo. Se si guarda solo al Nord America, il livello di adozioni è del 12,8%. Questo risultato è di poco superiore a quello di Mavericks dopo i primi 6 giorni dal lancio nel 2013, quando aveva il 12,4%.

Prima del lancio, era stato registrato che il livello di adozioni di Yosemite in versione Beta tra gli sviluppatori era 33 volte superiore. Questo corrisponde all’1% di share che non è così significativo, però bisogna comunque notarlo anche perchè spiega come mai nel primo giorno il livello di adozioni è il doppio di quello di Mavericks e Mountain Lion.

Il motivo per cui Yosemite vedrebbe un livello di adozioni leggermente maggiore di Mavericks, sarebbe il fatto che il layout grafico è completamente cambiato. Ci sono anche piccole differenze che giustificherebbero tale differenza come ad esempio l’integrazione con iOS 8.

Secondo Chitika , ad aumentare le adozioni di Yosemite ha contribuito Apple optando per una Beta pubblica che ha permesso anche ai non-sviluppatori di accedere al sistema operativo in versione Beta. Questo è servito ad Apple ad evitare possibili problemi futuri ed ha sicuramente alzato il livello di adozioni.

Anche altri servizi di report sui siti internet registrano un livello di adozione compreso tra il 12 e il 16%. Questo ci permette di dire che Yosemite è stato subito accolto con favore dagli utenti. Per chi non l’avesse ancora fatto, il download è gratuito dal Mac App Store.

Condividi ↓
News

Lascia un commento