Meglio evitare di utilizzare accessori magnetici su iPhone 6

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
pixeet-lens-mount-for-iphone-4

Qualche utente ha notato dei problemi su iPhone 6 e iPhone 6 Plus che riguardano gli accessori esterni. I problemi riguardano la fotocamera e il chip NFC su entrambi i modelli. Il problema non è ancora stato risolto e sembra riguardare i magneti. Manca ancora la documentazione e le informazioni a riguardo.

Le cause del problema sarebbero state rintracciate da un piccolo gruppo di utenti che si sono scambiati opinioni online. Apple ha deciso di avvisare gli utenti raccomandando di evitare accessori esterni che utilizzino magneti o componenti metallici. Questo era stato già scritto in un documento di supporto aggiornato nei mesi successivi al lancio dei nuovi iPhone. Questa però non è sicuramente la priorità degli utenti che si recano nei negozi per comprare accessori per rendere più adatto alle proprie esigenze iPhone. Soprattutto il problema è che questi accessori venivano utilizzati spesso sui vecchi iPhone. Così gli utenti rischiano di trovarsi con dei problemi nell’utilizzare l’app Fotocamera e il chip per i pagamenti NFC.

Apple ha anche cominciato a dire ai produttori che fanno parte del suo programma MFi, programma che raccoglie i produttori di accessori autorizzati da Apple, di evitare l’utilizzo di leghe metalliche e magneti. Il problema che causa alla Fotocamera riguarda il sensore di stabilizzazione dell’immagine che non funzionerebbe correttamente. Per quello che riguarda il chip NFC, da noi in Italia un malfunzionamento non verrebbe neanche notato, visto che solitamente viene utilizzato per i pagamenti con Apple Pay.

La scoperta del problema risale al lancio di iPhone 6 Plus. Nel video qua sotto trovate quello che succede alla fotocamera se utilizzate dispositivi con magneti su iPhone.

Condividi ↓
iPhone 6

Lascia un commento