Apple alza il prezzo del programma sviluppatori

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
sviluppatori apple

Con il nuovo anno, Apple ha deciso di cambiare i prezzi dei suoi prodotti e servizi. Ha deciso di alzare i prezzi del programma per gli sviluppatori in certi paesi europei tra cui anche l’Italia. La sottoscrizione al programma per gli sviluppatori costava 80€ fino alla settimana scorsa, ma con il nuovo anno il prezzo è cambiato: 99€. Negli Stati Uniti il prezzo per il programma degli sviluppatori è rimasto fermo a 99$. Il prezzo dell’abbonamento sarebbe cresciuto anche per gli sviluppatori inglesi che adesso si trovano a pagare £79 invece che £62.

Di solito questi cambiamenti sono relativi a politiche fiscali che cambiano anche a seconda dei singoli paesi, ma questa volta è più probabile che la ragione sia legata al cambio valutario.  Molte valute internazionali si sono indebolite in confronto al dollaro e questo potrebbe portare Apple ad alzare anche i prezzi dei suoi prodotti. Alzare i prezzi nei paesi dove la valuta si è indebolita porterebbe Apple a mantenere inalterato il margine di guadagno. Tuttavia l’effetto contrario è che l’aumento del costo viene sentito dagli sviluppatori che in questo caso sono costretti ad acquistare ad un prezzo più alto.

Apple ha dovuto alzare i prezzi di Mac, iPhone, iPod in Turchia dove i prodotti esteri (come quelli Apple) subiscono anche una forte tassazione. Anche in Norvegia i prezzi sarebbero più alti rispetto agli stessi prodotti acquistati in dollari. Per non parlare dei prodotti Apple in Russia che hanno visto aumenti ripetuti nell’arco di Dicembre a seguito del calo improvviso del valore del rublo.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento