Il nuovo Microsoft Explorer si chiamerà Edge (VIDEO)

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
microsoft edge

Microsoft ha deciso di mandare in pensione per sempre Explorer, il suo browser internet. Ma non ha deciso di smettere di avere un browser internet. A questo serve il nuovo Microsoft Edge. Microsoft ha deciso di presentare il progetto alla conferenza BUILD, evento dedicato agli sviluppatori. Uno dei dubbi principali era proprio il nome, infatti inizialmente l’unica cosa che si sapeva di Edge era il nome in codice: Project Spartan.

L’obbiettivo di Microsoft è quello di creare un browser produttivo, personalizzabile, diverso dagli altri browser attualmente offerti dalla concorrenza. Nel filmato introduttivo viene messa in luce la capacità di Edge di segnare note direttamente sulle pagine web. Ma le funzioni nuove sono tantissime: si parte dalla modalità lettura senza distrazioni, tab personalizzate, e anche l’assistente virtuale Cortana. Cortana è l’assistente virtuale di Microsoft che fa concorrenza all’assistente virtuale di Apple: Siri.

Ma Microsoft nella conferenza BUILD ha anche deciso di introdurre degli strumenti di programmazione per avere le applicazioni di iOS e Android su Windows 10. Questo serve a Microsoft per colmare un gap che si era venuto a creare nell’offerta di app per i clienti del suo sistema operativo. Microsoft ha già anche creato il supporto per le app di Chrome e di Firefox sul browser Edge. In questo modo Edge, una volta reso pubblico, sarà subito funzionale e adatto alle esigenze di ogni cliente.

Microsoft Edge è la prossima generazione del browser per la navigazione che offrirà Microsoft ma per il momento su Windows si trova ancora Explorer, in particolare per tutti i clienti Microsoft Enterprise. Il passaggio a Microsoft Edge verrà fatto con l’arrivo di Windows 10.

Condividi ↓
News

Lascia un commento