MacBook Pro 15 pollici Retina supporta schermi 5K

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
dell 5k

Apple ha aggiornato la lista dei suoi dispositivi che supportano gli schermi 5K. A poter supportare questi schermi ad altissima risoluzione, Apple ha aggiunto il modello top di gamma del MacBook Pro 15 pollici Retina equipaggiato con il chip grafico AMD Radeon R9 M370X. Questo chip grafico su questo computer riesce a supportare lo schermo Dell UP2715K da 27 pollici 5K. Apple ha deciso di fornire il supporto per schermi 5K Dell con l’aggiornamento di Mac OS X alla versione 10.10.3 in Aprile. Con questo sistema operativo è stato fornito il supporto per monitor a doppio cavo 5K ma limitatamente ai computer iMac 5K e ai Mac Pro del 2013. All’epoca non c’era nessun computer MacBook portatile. Adesso finalmente anche un portatile potrà supportare questi schermi molto professionali.

Il problema di questi schermi è che per supportare la qualità visiva non basta la singola porta DisplayPort che mette a disposizione Apple. Questi schermi richiedono un doppio cavo  che occupa due attacchi Thunderbolt. Quando Apple lancerà la nuova porta DisplayPort 1.3 allora si potrà offrire il supporto per schermi esterni 5K che funzionano su singolo  cavo. A quel punto Apple potrà lanciare uno schermo 5K Thunedrbolt Display con il logo Apple.

Il supporto è dato a MacBook Pro da 15 pollici Retina con chip grafico AMD Raedon capace di supportare risoluzione fino a 5120 x 2160 a 60Hz.

Questa notizia è ottima per tutti quegli utenti che utilizzano Mac per uno scopo professionale. Infatti questi schermi 5K permettono di avere una qualità di display molto alta che sicuramente può essere apprezzata e sfruttata al meglio da tutti gli utenti che lavorano nel campo della grafica.

Condividi ↓
MacBookPro

Lascia un commento