Apple continua ad assumere esperti del settore Automotive

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
automotive apple

Apple continua ad assumere persone che abbiano esperienza e competenza nel settore dell’automotive. Questo alimenterebbe l’idea che Apple stia effettivamente lavorando alla produzione della sua macchina elettrica. L’ultimo acquisto in casa Apple è Doug Betts, che precedentemente era Senior Vice President di Chrysler Group. Betts era direttore generale e in particolare si occupava del servizio sul prodotto e della qualità.

Stando al profilo LinkedIn di Betts, avrebbe cominciato a lavorare per Apple a Luglio, anche se non ci sono informazioni precise riguardo l’attuale posizione, l’incarico o l’attività che si troverebbe a svolgere presso Apple. Betts sembra essere un esperto di soddisfazione del cliente e riduzione dei costi di garanzia. Betts ha una discreta esperienza nel settore degli autoveicoli, lavorando precedentemente in Nissan, Toyota e Michelin.

Ma oltre a Betts, Apple avrebbe assunto un ricercatore: Paul Furgale, che è specializzato in veicoli dalla guida indipendente. Apple quindi sarebbe alla ricerca sia di figure dirigenziali ma anche di ricercatori e studenti che possano contribuire al suo progetto. Sembra che Apple abbia già assunto centinaia di persone per lavorare a questo progetto top secret, di cui nessuno sa niente. Una delle peculiarità di questo progetto sarebbe la guida autonoma, cioè quando l’auto si guida da sola.

Per vedere il risultato di questo sforzo di Apple, bisognerà aspettare il 2020. Bisogna però dire che Apple spesso lavora a progetti che poi non vedono mai la luce, e quindi non possiamo essere certi che Apple si lanci nel settore automobilistico. Se Apple non fosse soddisfatta degli sviluppi del progetto, potrebbe decidere di buttare tutto nel cestino.

Condividi ↓
News

Lascia un commento