Il Touch ID è veramente migliorato con iPhone 6S? (VIDEO)

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...
iphone 6 touch id

Con iPhone 6S una delle novità principali è il Touch ID che è diventato più veloce e più preciso. Questo è quello che ha detto Apple, ma nella realtà è veramente così? Dai test condotti da quelli di MacRumors, sembrerebbe che funzioni proprio così.

È impressionante la velocità con cui il Touch ID riconosce le impronte digitali. È sufficiente appena schiacciare il tasto Home che viene subito riconosciuta l’impronta. Sembra quasi che lo schermo non sia bloccato, ma in realtà il sistema riconosce l’impronta ad una velocità mai vista fino ad ora con Touch ID.

C’è chi si lamenta che il Touch ID sia diventato fin troppo veloce. Il problema è che capita spesso di visionare notifiche semplicemente schiacciando il tasto Home. Adesso però il Touch ID è diventato troppo veloce e non si riesce più a visionare le notifiche che si è già sbloccato lo schermo.

Il nuovo Touch ID influenzerà non poco il nostro modo di utilizzare il telefono. Per guardare l’ora ad esempio non si potrà più schiacciare il Touch ID, o si potrà fare solo con un dito che non è inserito nella memoria del Touch ID. Molti hanno già provato a schiacciare il Touch ID ad una velocità tale da impedire allo schermo di sbloccarsi. Sicuramente non è un difetto del nuovo iPhone, ma è una modifica al modo di utilizzare iPhone.

Se volete provare i nuovi iPhone 6S con i nuovi Touch ID, dovrete aspettare ancora qualche settimana in Italia, mentre il primo lancio di iPhone 6S è già avvenuto in altri paesi del mondo.

Condividi ↓
iPhone 6S

Lascia un commento