Chi produce il processore A9 di iPhone 6S?

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
processoria9-applemagazine

È ormai noto che i processori di iPhone vengono prodotti anche dalla rivale Samsung. Per quello che riguarda iPhone 6S e iPhone 6S Plus sono stati individuati due produttori: TSMC e Samsung. Si è parlato molto delle percentuali del mercato che si sono presi i due produttori. Stiamo parlando della produzione di decine di milioni di processori e quindi hanno una certa importanza. Si è anche parlato della possibilità da parte di Samsung di utilizzare la più innovativa tecnologia a 14 nm mentre per i processori TSMC la tecnologia più tradizionale a 16 nm.

I due produttori hanno delle percentuali di fornitura diverse: TSMC avrebbe il 60% dei processori prodotti, mentre Samsung avrebbe il restante 40%. Inizialmente si pensava che Apple volesse utilizzare i processori TSMC per iPhone 6S Plus mentre i processori Samsung per iPhone 6S. In realtà non ci sarebbero queste differenze di scelte da parte di Apple. Nell’analisi sono stati presi a campione 2500 iPhone. TSMC avrebbe registrato il 58,96% dei processori mentre Samsung il restante 41,04%. Se però si guarda il dettaglio, si scopre che dei 1329 iPhone 6S Plus il 56,81% ha processori Samsung mentre i processori TSMC sono il 43,19%, con percentuali che sono quasi invertite rispetto alla media globale. Infatti se a questi dati si aggiungono quelli di iPhone 6S si scopre che i processori TSMC sono il 78,27% mentre quelli Samsung sono il 21,73%. Per comprendere meglio tutte queste percentuali è meglio guardare il grafico.

processoria9iphone6s-applemagazineMa le differenze riguardano anche gli stessi processori. Infatti l’APL0898 prodotto da Samsung misura 96 millimetri quadrati mentre il processore APL1022 prodotto da TSMC misura 104,5 millimetri quadrati dovuto alla scelta di Samsung di utilizzare la tecnologia a 14 nm. La scelta di utilizzare due fornitori diversi è dovuta alla necessità di abbassare i rischi dovuti a problemi di fornitura, che possono riguardare problemi tecnici del prodotto, ma anche ritardi di fornitura o eventi esterni. Ma non si è ancora capito se la differenza di misura abbia delle conseguenze pratiche. Si cercheranno di condurre test più specifici per individuare eventuali differenze sugli iPhone equipaggiati con processore Samsung o processore TSMC.

Condividi ↓
iPhone 6S

Lascia un commento