Tim Cook non è sicuro di produrre l’Apple Car

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
time-cook-time

Tim Cook ha discusso diversi argomenti in un’intervista con Fortune. Cook ha cercato di evitare l’argomento “Apple Car” ma il giornalista ha parlato delle recenti assunzioni di persone collegate al mondo dell’automobile e ha chiesto quindi spiegazioni sulla motivazione. Tim Cook ha spiegato che probabilmente non farà nessuna Apple Car. Si è giustificato dicendo di essere una persona curiosa e che quindi la sua posizione gli permette di esplorare nuove tecnologie e nuovi prodotti. Apple pensa sempre a produrre nuovi prodotti che le persone amino e che siano di aiuto. Apple discute di molti argomenti e ha molte idee che poi possono venire alla luce o meno.

Secondo Tim Cook quindi, le nuove assunzioni fatte da Apple non sarebbero una conferma dell’Apple Car ma solo un modo che ha Apple di esplorare nuove cose con persone competenti. Bisogna che l’idea arrivi a compimento e che Apple decida di investirci grandi quantità di denaro prima che un progetto diventi realizzabile da Apple. L’Apple Car quindi sarebbe in una fase esplorativa in cui si cerca di capire se possa entrare in produzione.

Tim Cook dice che non è interessato ad essere il primo a produrre un prodotto, ma vuole essere il migliore. Inizialmente Apple potrebbe decidere di ricercare un prodotto per poi finire a produrne uno completamente diverso.

Tim Cook ha anche detto che il nuovo quartier generale di Apple sarà pronto ad inizio 2017 anche se non è ancora stata stabilita una data precisa. Cook ha aggiunto che ci sarà un tributo a Steve Jobs e che Apple sta lavorando con la famiglia per decidere in che modo onorare l’ultimo CEO.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento