iPhone 7 partirà da 32 GB di storage

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Niente più opzione da 16 GB per gli iPhone 7. La ricerca è stata fatta da alcuni analisti in Cina che hanno preso in considerazione i report sulla produzione dei fornitori. La notizia è positiva sia per i consumatori che per la stessa Apple. La dimensione di 32 GB sostituirà quella di 16 GB che attualmente viene offerta come livello di entrata per iPhone 6S. Non è possibile su iPhone 6S optare per la dimensione 32 GB ma il livello di storage successivo è direttamente 64 GB.

Probabilmente con iPhone 7 verranno cambiati i 3 livelli di storage. Si passerà dagli attuali 16 GB 64 GB e 128 GB ai nuovi 32 GB 128 GB e 256 GB. La dimensione più grande (256 GB) potrebbe essere riservata solo ai modelli più grandi, con schermo da 5,5 pollici di iPhone 7 Plus.

Gli utenti attualmente comprano il modello da 16 GB per poter anche sfruttare lo spazio di 5GB di iCloud che in teoria è sufficiente a coprire buona parte della memoria da 16 GB. Questo non si potrà dire nel caso dei 32 GB che quasi sicuramente non potranno essere “backuppati” in 5 GB. Gli utenti saranno così costretti ad acquistare l’abbonamento per avere iCloud da 50 GB mensili.

Questa potrebbe essere una delle novità più importanti presentate per i nuovi iPhone. Infatti iPhone 7 rompe il ciclo storico e non avrà novità per il design. Potrebbe avere solo dei piccoli upgrade hardware che non porteranno novità di rilievo e infatti molti analisti sono dubbiosi sulla strategia di Apple.

Condividi ↓
iPhone 7 Fonte News

Lascia un commento