Apple Watch 2 avrà il GPS ma non la connessione dati

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
apple watch

Apple si prepara ad annunciare un nuovo Apple Watch a breve. Il lancio dovrebbe avvenire entro la fine dell’anno e le novità sono tante: verranno migliorate le funzioni legate ai sensori per la salute e ci sarà anche un chip GPS che insieme permetteranno tutta una serie di nuove applicazioni. Non avrà però la sim per  la connessione dati e questo sarà un grosso limite per Apple Watch 2 che dovrà continuare a lavorare in simbiosi con iPhone. Il motivo della mancanza della connessione dati è legato al consumo aggiuntivo di batteria che Apple non è riuscita a compensare in nessun modo. Così questa potrebbe essere una novità dedicata ad un’altra generazione di Apple Watch.

Teoricamente la connessione dati permette di avere aggiornamenti in tempo reale su Apple Watch per tutto quello che riguarda risultati sportivi, email e informazioni di navigazione. Il tutto senza la necessità di avere con sè iPhone. Apple starebbe cercando un chip per la connessione dati a bassa potenza che quindi consumi poco. Così non ci si aspetta un nuovo design di Apple Watch prima del 2017 con la possibilità del chip LTE.

L’aggiunta del GPS permetterà di determinare con maggiore precisione la posizione dell’utente per migliorare le possibilità delle applicazioni legate alla salute e al fitness. Apple Watch 2 potrebbe anche includere un barometro e la possibilità di essere resistente all’acqua.

Non è ancora chiaro quando Apple pensa di lanciare questo nuovo dispositivo. C’è chi pensa che Apple pianifichi un unico evento insieme alla presentazione di iPhone 7. Se questo venisse confermato potremmo vedere Apple Watch 2 il 7 Settembre.

Condividi ↓
Apple Watch Fonte News

Lascia un commento