Accessori indispensabili per il nuovo MacBook Pro

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Apple ha rimosso tutte le porte esterne dal nuovo MacBook Pro lasciando solamente 4 porte Thunderbolt 3 sul modello da 15 pollici e 2 porte sul modello da 13 pollici. Rimane su MacBook Pro anche il jack audio da 3,5 mm che invece Apple ha deciso di rimuovere da iPhone 7.

La porta Thunderbolt 3 serve per: ricaricare il computer, USB, DisplayPort, HDMI, VGA creando così un unico standard per tutti gli accessori in utilizzo dagli utenti Apple. Il problema è che non tutti i dispositivi hanno integrato il collegamento per la porta USB-C. Gli utenti così dovranno cominciare ad acquistare adattatori che Apple vende come accessori per MacBook Pro.

Da Thunderbolt 3 a Thunderbolt 1/2.(€59,00) Apple vende un adattatore per chi ha dispositivi come memorie esterne che utilizzano la porta Thunderbolt 1/2. L’adattatore può anche essere utilizzato al contrario cioè essere collegato su un vecchio Mac con la porta Thunderbolt 1/2 e quindi collegare dispositivi Thuderbolt 3.

Da USB-C a Lightning 1 metro (29,00€)/ 2 metri (39,00€) Se avete un iPhone non potete più collegarlo al computer perchè il cavo che avete non va più bene. La soluzione è quella di acquistare un cavo USB-C Lightning per poter sincronizzare: iPhone iPad, iPod Touch. Il cavo è disponibile in 2 versioni: da 1 metro e da 2 metri.

Da USB-C a USB (25,00€) Se invece volete utilizzare lo stesso cavo Lightning USB dovete acquistare l’adattatore da Lightning 3 a USB che permette anche di collegare tastiere esterne, mouse, memorie esterne, stampanti e altro. È considerato uno degli accessori essenziali per il nuovo MacBook Pro che altrimenti è difficile da collegare a periferiche esterne.

Da USB-C a VGA di Belkin. (39,95€) Se utilizzate spesso il MacBook Pro collegato a proiettori o schermi non di altissima qualità potreste avere bisogno di un adattatore per l’uscita VGA. Teoricamente gli schermi utilizzati con questo computer dalle alte prestazioni grafiche dovrebbero avere o l’attacco Thunderbolt o almeno il cavo HDMI.

Da USB-C a lettore di schede SD (54,95€). Se utilizzate macchine fotografiche digitali, potreste avere bisogno di un lettore di schede SD che nei Mac era sempre incluso nel computer. Adesso è da acquistare separatamente ed è venduto da SanDisk.

Per maggiori informazioni Apple Online Store

Condividi ↓
MacBookPro Fonte News

Lascia un commento