Sono arrivate le cuffiette wireless AirPods

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Apple ha deciso a sorpresa di iniziare la consegna delle cuffiette AirPods e la vendita nei negozi Apple Store. Come uno dei migliori prodotti Apple, si sono formate code fuori dai negozi. La disponibilità è ancora molto bassa e quindi le nuove cuffiette wireless non sono state lanciate in tutto il mondo. Per il momento sono state lanciate in Nuova Zelanda, Australia, Europa e America del Nord. Molti Apple Store hanno ricevuto solo qualche decina di cuffiette. Apple ha limitato l’acquisto a soli 2 paia di AirPods in modo da cercare di soddisfare tutti gli utenti.

Il problema per chi vuole i nuovi auricolari wireless di Apple è che la consegna per chi prova ad acquistarli sull’Apple Store Online è prevista tra 6 settimane. Per questo molte persone preferiscono recarsi di persona presso gli Apple Store sperando di poter trovare magari l’ultimo regalo di Natale mancante.

Le cuffie funzionano con una connessione bluetooth più resistente rispetto al solito che permette alle cuffie di restare collegate al bluetooth dell’iPhone in uno spazio sufficiente a coprire tutta una casa o un ufficio.

Apple dichiara che per 3 ore di autonomia ci vogliono 15 minuti di ricarica. Questi tempi sembrano per il momento essere confermati dagli utenti che hanno già ricevuto il nuovo accessorio Apple. Il widget per monitorare lo stato della batteria su iOS permette di tenere sotto controllo tutti i dispositivi associati ad iPhone. Uno dei metodi sperimentati dai primi utilizzatori delle cuffiette per limitare il problema della batteria è quello di passare da un auricolare all’altro mettendo sotto carica l’auricolare non utilizzato. Ricordiamo che per ricaricare gli auricolari si usa il piccolo case insieme a cui vengono venduti. Per quello che riguarda la qualità, è un elemento molto personale ma nessuno si è lamentato o ha riscontrato una minor qualità rispetto alle cuffiette con cavo.

 

Condividi ↓
Accessori Fonte News

Lascia un commento