Riforma delle tasse in Irlanda

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Dopo le Accuse del Senato Americano nei confronti di Apple, l’Irlanda sta pensando di modificare la sua politica fiscale per renderla meno incerta e soprattutto più corretta. Infatti Apple è stata accusata di nascondere buona parte dei suo profitti sotto una società estera con sede in Irlanda dove praticamente non pagava tasse, poichè la società non ha dipendenti.

Questo è tutto legale ma ha mosso molte polemiche e un’audizione parlamentare di fronte alla Commissione del Senato degli USA che si occupa di queste faccende. Così l’Irlanda adesso sembra voler modificare la propria politica fiscale e questo sarebbe a beneficio della trasparenza.

Diversi senatori americani hanno accusato le loro multinazionali di voler eludere al fisco buona parte delle tasse poichè frutto di guadagni all’estero. Considerando che il 60% del fatturato Apple è dichiarato in Irlanda si capisce come mai molti possano accusare Apple di voler eludere il fisco.

Condividi ↓
News

Lascia un commento

Advertisment ad adsense adlogger