AiPods conquistano il mercato degli auricolari wireless

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Se siete interessati a comprare le nuove cuffiette Apple AirPods, potreste anche essere interessati a sapere se queste sono apprezzate dagli altri utenti. I nuovi numeri di Slice Intelligence sembrano suggerire proprio questo. Negli Stati Uniti lo scorso mese, il 75% del fatturato degli auricolari, proviene da dispositivi wireless in crescita rispetto al 50% dello scorso anno. In questo mercato, il 26% è rappresentato da Apple AirPods. Se si considera che le cuffiette sono state lanciate solo il 13 Dicembre, il risultato è strepitoso per Apple.

Le nuove cuffiete AirPods avrebbero anche rubato il primato alle cuffie Beats, che mantengono nonostante tutto una percentuale di mercato del 15,4% tra le cuffie wireless. Il calo è significativo per Beats, perchè l’anno scorso sempre nel mese di Dicembre le cuffie della controllata di Apple avevano il 24,1%. Se quindi sommiamo la quota di mercato di Beats e di AirPods, Apple ha quasi il 40% del fatturato online degli auricolari.

Se si prende il 13 Dicembre, giorno di lancio delle cuffiette di Apple, si scopre che c’è stato il più grande traffico di acquisti mai registrato nel corso dell’anno. Se si prende il fatturato di Amazon Prime Day, Black Friday o Cyber Monday, si scopre che in realtà Apple ha generato più fatturato nel settore degli auricolari solo nel giorno del lancio. 

Secondo la ricerca di Slice Intelligence, l’85% di chi ha effettuato l’acquisto è un maschio e il 35% sono giovani. Per il suo sondaggio, Slice Intelligence ha utilizzato dati di 2871 utenti che hanno effettuato acquisti online. Apple non rilascia i dati ufficiali di vendita al momento ma sembrano essere andati molto bene con tempi di consegna che rimangono piuttosto lunghi.

Condividi ↓
News Fonte News

Lascia un commento

Advertisment ad adsense adlogger