iPhone X le caratteristiche e il prezzo di vendita

Le due colorazioni di iPhone X
iPhone X caratteristiche e prezzi

Presentato il 12 Settembre 2017, iPhone X è l’ultimo modello di casa Apple. Rappresenta il più grande salto di trasformazione mai fatto da Apple, giusto in occasione del decimo anniversario di iPhone.

Apple ha deciso di fare le cose in grande, rivoluzionando il design di iPhone, portando lo schermo alla dimensione più grande mai raggiunta fino ad ora. Apple ha deciso di ridurre i bordi per immaginare uno smartphone come composto da un unico schermo, in questo modo si viene avvolti in quello che si vede.

Caratteristiche e design di iPhone X

Design di iPhone X

Il nuovo design prevede che al centro di tutto ci sia lo schermo. In questo caso si tratta di un monitor Super Retina HD da 5,8 pollici, che è perfetto nel palmo di una mano e adatto per gli occhi.

Si tratta dello schermo più grande mai visto su iPhone. Lo schermo è completamente nuovo rispetto al passato, con una tecnologia che permette al display di seguire perfettamente le curve del telefono e gli angoli arrotondati.

La tecnologia utilizzata in questo caso è quella OLED, nuova rispetto alla classica LED utilizzata da Apple fino ad ora. Il contrasto e la luminosità sono ai massimi livelli mai raggiunti da uno schermo per iPhone. Con il nuovo design a tutto schermo manca il tasto Home che Apple ha sostituito con alcuni gesti intuitivi ed efficaci.

iPhone X è composto da due pannelli in vetro altamente resistente con un profilo in acciaio inossidabile. Questo permette ad iPhone X di avere la ricarica wireless tramite la base di ricarica AirPower e altre basi compatibili.

Inoltre è resistente all’acqua e alla polvere con un livello di protezione IP67, come iPhone 8. La base di ricarica AirPower arriverà nel 2018 e permette di ricaricare contemporaneamente iPhone, Apple Watch e AirPods.

Esternamente iPhone X offre sul lato destro il tasto di accensione mentre sul lato sinistro lo switch Muto e i due tasti per il volume. In basso è presente la porta Lightning per cuffie, ricarica con cavo e collegamento al computer.

Face ID meglio del Touch ID

Il piccolo spazio senza display sulla porzione in alto dello schermo racchiude alcune delle tecnologie più sofisticate. Ci sono sensori e obbiettivi e tra questi anche la fotocamera TrueDepth che permette il riconoscimento facciale con il Face ID.

Adesso il Face ID diventa la nuova password di iPhone e serve anche per autenticarsi per i pagamenti e gli acquisti. In particolare Apple ha pensato di utilizzare il riconoscimento Face ID per il pagamento con Apple Pay.

Inoltre Apple dichiara che il Face ID è anche più sicuro del Touch ID. Il Face ID, tramite la fotocamera TrueDepth, analizza 30 mila punti invisibili per creare una mappatura del volto.

Fotocamera TrueDepth

La nuova fotocamera permette di scattare selfie in modalità Ritratto per avere la faccia bene a fuoco mentre lo sfondo è sfumato. Inoltre la nuova illuminazione permette di riprodurre effetti come da studio fotografico.

La fotocamera TrueDepth analizza i muscoli facciali e replica le espressioni del viso creando emoji animate. Si possono così creare Animoji scegliendo tra 12 personaggi diversi. La fotocamera, per garantire il corretto funzionamento del Face ID, è dotata dell’apprendimento automatico che garantisce il funzionamento adattandosi ai cambiamenti dell’aspetto dell’utente nel tempo.

La fotocamera posteriore ha 12 megapixel  con un sensore più ampio e più veloce. Ha un nuovo filtro colore, pixel più profondi e un teleobiettivo con stabilizzatore ottico.

La doppia fotocamera è sviluppata per scattare fotografie perfette anche in condizioni di scarsa luminosità ed è inoltre in grado di rilevare le diverse profondità per creare fotografie in modalità ritratto. A differenza del doppio obbiettivo su iPhone 8 Plus, questa volta la disposizione del modulo della fotocamera è in senso verticale invece che in orizzontale.

Il motore di iPhone X processore A11 Bionic

Per far funzionare tutto questo Apple utilizza il nuovo processore A11 Bionic. Questo è il processore più potente e più intelligente mai visto su uno smartphone. Il processore A11 Bionic è un processore six-cores. Di questi sei processori, 2 sono high-performance 25% più scattanti di quelli del processore A10 e gli altri 4 sono high-efficiency 70% più potenti di quelli presenti su A10 Fusion.

Tutti e 6 i processori possono funzionare in contemporanea. Questa scelta di Apple, di avere più processori, è funzionale a distribuire le attività soprattutto quando sono in fase di background e quindi per risparmiare sui consumi di energia. Inoltre il chip grafico all’interno del processore A11 offre il 30% in più di performance rispetto al processore A10 Fusion. iPhone X ha 3GB di RAM offrendo ottime prestazioni di funzionamento.

Grazie alla performance di questo processore, la batteria dura fino a 2 ore in più rispetto ad iPhone 7.

Il sistema operativo per questo smartphone è stato ripensato per l’utilizzo a tutto schermo. In iOS 11 sono presenti nuove funzioni e nuovi gesti che permettono l’utilizzo di iPhone X anche senza tasto Home. Inoltre grazie allo schermo e all’hardware interno è possibile sfruttare giochi e applicazioni adatti alla Realtà Aumentata che promettono maggiore coinvolgimento.

Caratteristiche e scheda tecnica di iPhone X

  •  Display: 5,8” Super Redina Display, risoluzione 1.125 x 2.436 pixel, 458ppi, con HDR, True Tone e 3D Touch
  • CPU: Apple A11 Bionic, hexa-core con GPU proprietaria e Motore neurale
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 64 / 256 GB
  • Fotocamera posteriore: doppia fotocamera da 12 megapixel, con aperture f/1.8 (grandangolo) e f/2.4 (teleobiettivo), con zoom ottico digitale fino a 10X, doppia stabilizzazione dell’immagine e Quad-LED True Tone Flash. Registrazione video 4K@60FPS e 1080p@240FPS
  • Fotocamera frontale: 7 megapixel con apertura f/2.2  con scansione 3D del volto e Portrait Lightning
  • Connettività: nano SIM, WiFi 802.11ac con tecnologia MIMO, Bluetooth 5.0, GPS, GLONASS, Galileo e QZSS, NFC, Lightning
  • Dimensioni: 143,59 x 70,94 x 7,57 mm
  • Peso: 174 grammi
  • Batteria: Ioni di litio supporta ricarica wireless (con i caricabatterie Qi – venduta separatamente)
  • Certificazione IP: IP67
  • OS: iOS 11

Prezzi per comprare iPhone X

iPhone X è disponibile in una sola dimensione con uno schermo da 5,8 pollici ed è disponibile in soli 2 colori: Argento e Grigio siderale.

Ovviamente il colore non influisce sul pannello frontale visto che è presente solo lo schermo ma invece cambia il panello posteriore in vetro.

  • Il modello base da 64GB di storage costa 1.189€
  • Il modello da 256GB di memoria interna costa 1.359€.

Attualmente su Amazon non sono ancora disponibili iPhone X, ma sono sicuro che tra qualche settimana potrai acquistarlo a prezzi inferiori rispetto a quelli di listino, quindi tieni d’occhio i risultati di ricerca su Amazon.

Ricerca amazon iPhone X

Condividi ↓

Lascia un commento

Advertisment ad adsense adlogger