Evento Apple 23 Ottobre 2012 Parte 2: Mac Mini – iMac

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Il nuovo Mac Mini viene aggiornato. Ha una serie di configurazioni e di aggiornamenti che lo rendono un computer molto competitivo. Con 2,5 Ghz 4GB RAM e 500 GB di HDD. Viene venduto al prezzo di 599$. Ma non si parla solo di Mac Mini ma anche di iMac. Il primo iMac è stato presentato nel 1998. Si capisce che ha fatto la storia di Apple con 7 generazioni presentate al pubblico. Oggi viene presentata una nuova generazione di iMac completamente riprogettata per il pubblico. Questo nuovo iMac è estremamente sottile. Ma come ha fatto Apple a farlo così sottile? Nel confronto si nota subito la differenza dell’80% più sottile.

Il display è stato il più grande aggiornamento; infatti è diventato molto più sottile e si è riusciti a risparmiare il 45% dello spessore. Togliendo il lettore cd e pianificando meglio lo spazio interno si è riusciti a fare il resto.Il display arriva in due grandezze: 21,5 pollici e 27 pollici. Lo schermo è stato migliorato in particolare per il problema relativo al riflesso che adesso è scomparso. All’interno arriva con processore i5 o i7. Può avere fino a 32 GB di RAM. Apple riguardo lo store interno offre una fusione tra Flash e HDD. Il nuovo iMac avrà 128 GB di Flash e 1 o 3 TB di HDD. In questo modo si riesce ad avere una velocità mai raggiunta da nessun computer con Hard disk. Come funziona? Apple sceglie automaticamente come o dove caricare applicazioni o file in modo da massimizzare la velocità. Il Fusion Drive riesce quasi a raggiungere le performance di Flash senza ridurre lo spazio interno.

Questo nuovo iMac partirà dal prezzo di 1299$ con una configurazione base con schermo da 21,5 pollici, 2,7Ghz i5, 8GB RAM e 1TB HDD.

EVENTO APPLE PARTE 1

EVENTO APPLE PARTE 3

EVENTO APPLE PARTE 4

Condividi ↓
iMac, Mac, Mac Mini

Lascia un commento