MagazineApp.it

Guide Iphone, Ipad e Mac e News Apple

Apple collabora con Consumer Report per risolvere i problemi della batteria di MacBook Pro

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

I nuovi MacBook Pro lanciati nel 2016 sembrano avere dei problemi con la batteria. La più grande associazione dei consumatori USA: Consumer Reports, non consiglia l’acquisto a causa di problemi con la batteria. La durata della batteria sembra variare molto da test a test e non si capisce quale sia la durata effettiva della batteria. Questo sarebbe il primo computer della linea MacBook a non ricevere la raccomandazione da parte di Consumer Report.

Sono stati condotti 3 test su MacBook Pro 13 pollici con Touch Bar. I risultati sono stati: 16 ore, 12,75 ore e 3,75 ore. Il MacBook Pro 13 pollici senza Touch Bar è passato da 19,5 ore a 4,5 ore e risultati analoghi anche per il MacBook Pro da 15 pollici. Non si capisce quindi la durata effettiva e reale della batteria. Secondo Consumer Report la durata della batteria da test a test dovrebbe cambiare di neanche il 5%.

Apple dice di aver condotto i test sui prodotti nuovi e la durata della batteria di MacBook Pro con Touch Bar rispetta gli standard della società. La durata dichiarata di Apple è di 10 ore con un film iTunes in riproduzione. Apple però ha detto di essere già al lavoro con Consumer Report per risolvere il problema della batteria. Lo confermerebbe un tweet di Phil Schiller, SVP di Apple.

Sembra che il problema sia più software che hardware. Potrebbe quindi essere sufficiente un aggiornamento del software per sistemare la durata della batteria. Consumer Report ha già detto che di fronte ad un aggiornamento software condurrà dei nuovi test per verificare la durata della batteria.

Condividi ↓

Lascia un commento