MagazineApp.it

Guide Iphone, Ipad e Mac e News Apple

Apple è il marchio più potente al mondo per il settimo anno consecutivo

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Per la settima volta consecutiva, l’azienda di Cupertino si riconferma il marchio più potente al mondo. Già perché è ancora una volta è Apple a guidare la classifica di Interbrand e il merito sarebbe della creazione di un ecosistema di prodotti e servizi che sono stati in grado di dare una forza ineguagliabile al famoso brand.

Come anticipato, la classifica è stata stilata da Interbrand, la società di consulenza che assegna un valore ai marchi e li analizza. Apple è cresciuta con una velocità strabiliante: dal quindicesimo posto nel 2010, in soli due anni è riuscita a superare e trionfare anche su Coca-Cola, mantenendo il primato per sette anni di fila.

Sul podio assieme ad Apple troviamo al secondo posto Google e al terzo posto Amazon. Esattamente come l’anno scorso, Interbrand ha individuato nelle politiche aziendali e nelle proposte della mela morsicata novità e considerevoli miglioramenti. “Con un lento, ma sicuro, passaggio dai prodotti ai servizi Apple continua a costruire un formidabile ecosistema”, sono state le parole dei responsabili di Interbrand in un tweet.

Apple inoltre, spicca nel panorama mondiale per i settori della governance, che permette l’implementazione efficace ed efficiente della strategia del brand, del coinvolgimento, che ha a che fare con l’identificazione dei consumatori, e della differenziazione, cioè la percezione da parte dei clienti di poter avere una proposta differenziata e un’esperienza diversifica dei soliti prodotti e servizi presenti sul mercato.

Anche se il brand fondato da Steve Jobs si è confermata al primo posto, Google ha guadagnato punti nella classifica di Interbrand, aumentando dell’8% il proprio successo, per un valore stimato di 167.713 milioni di dollari e Amazon avrebbe registrato un miglioramento ancora più importante, con un aumento del 24%.

Da sottolineare anche che tra li primi dieci brand della classifica di Interbrand, la metà siano giganti dell’hi-tech, qui di seguito l’intera classifica. Da notare come la metà dei brand citati, sia nell hi-tech.

Condividi ↓

Lascia un commento