MagazineApp.it

Guide Iphone, Ipad e Mac e News Apple

Apple offre una soluzione alternativa nel caso di problemi al Tasto Home di iPhone 7

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Su iPhone 7 non c’è più un tasto Home fisico con il classico click quando si schiaccia. Al suo posto Apple ha inserito un tasto “finto” che registra la pressione e che mima il movimento di un tasto fisico. Sembra che il Taptic-Engine inserito dentro il tasto sia così integrato in iOS 10 che permette anche di gestire un software di diagnosi nel caso il tasto non funzioni più correttamente.

Dopo un ciclo di riavvio, un iPhone 7 ha riscontrato che il tasto non funzionava più correttamente. Una finestra di dialogo è comparsa sullo schermo dell’utente avvisandolo della necessità di dover eseguire una riparazione del tasto Home. Così nel frattempo all’utente è stato dato un tasto virtuale sullo schermo. Il tasto virtuale rimarrà sullo schermo dell’utente finchè non viene portato l’iPhone in assistenza.

Il problema del tasto Home di iPhone 7 è un problema noto che è già stato registrato dai tecnici Apple. Questa potrebbe essere una soluzione temporanea al problema che permette ad Apple di rendere meno pesante il problema tecnico per gli utenti. Bisogna tuttavia verificare se i problemi del nuovo tasto rimangono percentualmente più o meno frequenti rispetto a quelli con il vecchio tasto di iPhone.

Questa modifica non è detto che sia stata fatta per durare molto, nel senso che si pensa già che su iPhone 8 non sarà più presente nessun tasto e che il Touch ID sarà integrato direttamente nello schermo. In questo caso però non si capisce perchè Apple abbia deciso di adottare un nuovo tasto Home solo per questo modello di iPhone.

Condividi ↓

Lascia un commento