La banca inglese Barclays presto avrà attivo il supporto per Apple Pay. La conferma verrebbe da alti dirigenti della società che avrebbero confermato che il supporto per Apple Pay è “imminente”. Apple Pay nel Regno Unito potrebbe sbarcare già questo Martedì, anche se non si sa ancora se sarà Barclays il primo e unico partner per il lancio o se ci saranno altre banche che si uniranno al lancio del servizio di pagamento. Il problema è sempre economico, perchè sembra ci siano stati dei problemi nelle trattative con altre banche a causa delle commissioni.

Il fatto che Apple Pay arrivi questo mese nel Regno Unito è molto probabile visto che Apple ha annunciato durante lo scorso WWDC di Giugno che Apple Pay sarebbe arrivato nel mese di Luglio. Tuttavia Apple non ha rilasciato nessuna data precisa e quindi non possiamo sapere quando esattamente avverrà il lancio.

Tuttavia ci sono diversi indizi che suggeriscono che il lancio avvenga Martedì 14 Luglio. A conferma di questo ci sarebbero documenti interni per il percorso di formazione dei dipendenti degli Apple Store e l’opzione per aggiungere la carta di credito ai clienti della banca Santander per l’utilizzo con Apple Pay.

Oltre a Barclays anche altre banche sembrano essere già d’accordo con Apple: HSBC, Lloys Bank, Bank of Scotland, Royal Bank of Scotland, First Direct, Halifax, M&S Bank, MBNA, NatWest, Nationwide, Santander, TSB e Ulster Bank.

Con l’arrivo di Apple Pay nel Regno Unito, diventa sempre più probabile una diffusione del servizio Apple Pay anche nel resto d’Europa e quindi in Italia, anche se ci vorrà ancora del tempo.

Condividi ↓

Lascia un commento