La classifica annuale delle compagnie più ammirate stilata da Fortune, vede per il settimo anno consecutivo Apple in testa. Apple è in testa alla classifica seguita da Amazon, Google, Berkshire Hathaway e Starbucks. 

Per stilare la classifica Fortune si è basata su un sondaggio che riguardava i dipendenti delle diverse società. Sono stati inclusi nel sondaggio i dirigenti, i direttori esecutivi e anche gli analisti. I punteggi sono stati attribuiti in base alla capacità di innovazione, management industriale, responsabilità sociale e altro. Apple ha ottenuto un punteggio di 7,94 punti battendo Amazon che si è fermata a 7,09. 

Fortune descrive Apple come l’icona delle società tecnologiche conosciuta per iPhone e altri prodotti apprezzati dagli utenti. Secondo Interbrand, Apple è la società con il più alto valore al mondo fatturando 131 miliardi nell’anno fiscale 2013. I fan stanno aspettando il prossimo prodotto di successo. Pare che Apple si stia interessando anche al settore automobilistico e medico.

In 7 dei 9 argomenti di valutazione Apple si è classificata al primo posto. Si è classificata al quinto posto nella classifica sulla responsabilità sociale. Nella competitività globale è al secondo posto dopo l’avversaria Google.

Condividi ↓

Lascia un commento