MagazineApp.it

Guide Iphone, Ipad e Mac e News Apple

Apple risolve il problema della batteria di iPhone senza dire niente

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
batteria iPhone 6S
batteria iPhone 6S

Molti utenti con iPhone 6 e iPhone 6S hanno lamentato problemi alla batteria ma per Apple non è tutto uguale. Apple ha lanciato un programma di sostituzione della batteria per iPhone 6S che riguarda solo alcuni modelli del penultimo smartphone Apple. Il programma di sostituzione prevede che la batteria venga sostituita con una nuova a spese di Apple. È sufficiente recarsi in un Apple Store e nel giro di un’oretta uscite con il vostro iPhone con la batteria nuova. Vi consigliamo di fare prima il backup dell’iPhone a casa in modo da risparmiare tempo in negozio.

Ma questo non ha permesso di risolvere tutti i problemi degli utenti iPhone. Molti iPhone 6 presentano ancora il problema dello spegnimento anomalo e improvviso dell’iPhone quando la batteria raggiunge percentuali del 30% o del 20%. In questo caso Apple ha deciso di non provvedere ad una sostituzione della batteria e non ha mai riconosciuto ufficialmente il problema. Nel caso di iPhone 6S Apple ha subito detto che su alcuni modelli prodotti all’inizio della serie, sono state montate delle batterie difettose. Ha quindi subito riconosciuto il problema e ha provveduto ad una soluzione.

In realtà Apple ha risolto il bug anche per gli utenti iPhone 6 con la nuova versione di iOS: iOS 10.2.1. Con l’ultima versione di iOS, Apple ha fatto in modo di eliminare l’eventualità che iPhone si spegnesse da solo. Attualmente iOS 10.2.1 ha una percentuale di adozione tra gli utenti del 50%. Gli utenti con il nuovo software scaricato riscontrano un beneficio nell’80% dei casi per iPhone 6S e nel 70% dei casi su iPhone 6. Inoltre Apple ha aggiunto la possibilità di riaccendere l’iPhone anche senza caricabatterie nel caso si spenga. Questo perchè quando l’iPhone si spegne con il bug presente, necessita di un caricatore per essere riacceso anche se in realtà la batteria sarebbe sufficiente. Apple ci tiene a sottolineare che questo bug non ha nessuna rilevanza per la sicurezza di iPhone ma che comunque rappresenta un inconveniente che Apple voleva risolvere nel minor tempo possibile.

Se quindi anche voi avete dei problemi con la batteria di iPhone, il modo migliore per cercare di risolverlo è quello di andare su Impostazioni –> Generali –> Aggiornamento Software e controllare di avere aggiornato iPhone all’ultima versione disponibile. In questo caso quindi il problema era di carattere software e non hardware come nel caso di alcuni modelli di iPhone 6S.

Nel frattempo Apple sta cercando un “big data senior scientist” che si deve occupare proprio dei problemi della batteria. È vero che Apple continua ad assumere dipendenti, però è anche vero che il timing sembra giusto perchè non si ripetano più questi problemi in futuro.

Condividi ↓

2 Commenti

Lascia il tuo commento

  1. Buongiorno,
    tutto è iniziato che il mio cellulare, dopo scaricato completamente non riusciva più a caricare ed automaticamente non si accendeva più. Lo portato in un centro TIM che effettua anche riparazioni e mi hanno detto che veniva sostituita la batteria. Per risparmiare ho fatto montare una batteria non originale. Nel ritirarlo, il cellulare era acceso, ma appena si è scaricata la batteria ero di nuovo alle prese con lo stesso problema. Ora vorrei un consiglio, provo a montare una batteria originale oppure può essere che il problema provenga da altro?

    • Se hai già fatto l’aggiornamento al nuovo iOs io tornerei al centro che ti ha sistemato il telefono e farei presente che il difetto si ripete ancora.

Lascia un commento