MagazineApp.it

Guide Iphone, Ipad e Mac e News Apple

Apple streaming TV: la piattaforma streaming della “Mela”

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
servizio apple-tv plus

Lo scorso 25 marzo, l’azienda di Cupertino ha finalmente presentato il suo tanto atteso servizio di streaming: Apple TV+.

Alla presentazione, Apple ha fortemente sottolineato la volontà di produrre contenuti originali, con la presenza di figure di spicco del mondo del cinema e della tv, inoltre ha annunciato diversi contenuti in arrivo in esclusiva per Apple TV Plus.

Una nuova serie di Steven Spielberg, uno show televisivo di Reese Witherspoon e Jennifer Aniston e una serie TV con Jason Momoa sono solo alcuni dei contenuti presenti nel nuovo servizio streaming di Apple, inoltre ci sarà spesso anche la presenza di Oprah Winfrey la famosa conduttrice statunitense.

Anche se sostanzialmente non è stato mostrato nessun trailer e nulla di concreto durante la conferenza, è stato mostrato il concetto dietro ai vari progetti e un montaggio di tutte le proposte. Ovviamente il servizio si concentrerà su produzioni interne Apple e non su show già esistenti o prodotti esternamente. Per quelli Apple si affiderà a Apple TV che includerà canali via cavo e servizi come Amazon Prime Video o Hulu.

Per accedere al servizio sarà necessario sottoscrivere un’abbonamento mensile, disponibile a partire dall’autunno 2019 in oltre 100 paesi. Non sappiamo ancora se l’Italia sarà inclusa nel rilascio iniziale del servizio, ma è molto probabile. D’altronde essendo basato su contenuti principali Apple non ha bisogno di ottenere i diritti di film e serie TV, elemento che avrebbe rallentato se non addirittura arrestato l’arrivo della piattaforma della mela in molti paesi. Attualmente però, Apple non ha ancora rivelato il costo mensile del servizio.

Condividi ↓

Lascia un commento