MagazineApp.it

Guide Iphone, Ipad e Mac e News Apple

Beats risponde alle cuffiette AirPods con BeatsX

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
beatsx_nero
beatsx_nero

La concorrenza per AirPods è tutta interna. Apple, con la sua controllata Beats, lancia BeatsX le nuove cuffie wireless di Beats che hanno delle differenze importanti rispetto ad AirPods e che riescono a colmare alcune lacune delle cuffie con il logo della mela morsicata.

Intanto bisogna dire che le nuove cuffie BeatsX sono disponibili su App Store solo da Venerdì scorso 10 Febbraio e quindi sono più nuove rispetto a quelle AirPods che invece sono disponibili sul mercato da più di un mese. In comune però hanno la presentazione con l’annuncio che risale allo scorso Settembre e con tempi di attesa che sono sempre più lunghi. Inoltre sia BeatsX che AirPods utilizzano il chip W1 che permette di associare e cambiare dispositivo per lo streaming audio in modo istantaneo. Un ottimo vantaggio per tutti i possessori di dispositivi Apple collegati tramite account iCloud.

Prezzo

Per un confronto completo partiamo subito dal prezzo, BeatsX costano 149,95€ mentre le cuffiette AirPods costano 179€ con una differenza di circa 30€. In cambio AirPods vi offre il case per ricaricare le cuffie mentre le BeatsX si ricaricano via cavo. Bisogna però dire che il caricatore di BeatsX è il cavo Lightning che si utilizza anche per ricaricare iPhone, iPad e gli altri dispositivi iOS. L’utilizzo del cavo Lightning è conseguenza della acquisizione da parte di Apple di Beats. Beats ha sempre utilizzato il cavo mini-USB.

Entrambe le cuffiette arrivano con un coupon di 3 mesi sull’abbonamento di Apple Music che si dice sia un regalo di Apple visti i tempi di attesa che si sono allungati fin troppo. La configurazione è semplicissima ed elementare grazie al chip W1 e funzionano con tutti i dispositivi Apple compreso Apple Watch.

Funzioni

Uno dei vantaggi principali delle cuffie BeatsX sono i tasti di controllo che sono posti sul microfono come sempre fatto sugli auricolari. I tasti di funzionamento permettono di cambiare il volume, rispondere alle chiamate e cambiare traccia musicale. Sempre meglio di utilizzare Siri per questi comandi come avviene per le cuffiette AirPods.

Design

BeatsX non è totalmente wireless, perchè in realtà presenta un cavo che unisce i due auricolari. Avere il cavo però aiuta la sicurezza perchè è più difficile perdere un auricolare. Nel caso delle AirPods, la sicurezza viene barattata in cambio di mobilità e libertà di movimento. Il design delle nuove AirPods è sicuramente rivoluzionario ma quello delle nuove BeatsX non è da meno. Bisogna inoltre aggiungere le colorazioni: grigio e blu oltre alle tradizionali bianco e nero. I tempi di attesa non sono tutti uguali per le 4 colorazioni: le uniche in arrivo entro il 20 Febbraio sono quelle nere mentre le altre 3 arriveranno massimo entro fine anno.

Qualità audio

Per quello che riguarda la qualità, i pareri sono discordanti e dipende molto dalle esigenze specifiche di ciascuno. Quello su cui sono tutti d’accordo è che BeatsX migliora l’isolamento acustico. Questo grazie alla forma degli auricolari che sono anche personalizzabili in base alla forma dell’orecchio.

Batteria

La batteria delle cuffie wireless è un problema fondamentale perchè è uno dei limiti dell’essere senza cavo. Nel caso delle cuffie Beats, la durata della batteria è di 8 ore contro le 5 ore di AirPods. La batteria si ricarica di 2 ore in appena 5 minuti mentre le cuffie AirPods in 15 minuti si ricaricano di 3 ore. Le cuffie AirPods hanno però un case che funziona anche da caricatore e che permette di avere una durata della batteria di un’intera giornata.

Nota interessante delle cuffie BeatsX è la clip magnetica che permette ai due auricolare di stare attaccati insieme. Questo aiuta a non perdere gli auricolari ed è facile da usare. Se avete un dispositivo Android sicuramente la scelta tra le 2 è per BeatsX perchè le AirPods sono molto limitate. Bisogna inoltre notare che a differenza di molte cuffiette da utilizzare anche mentre si fa attività fisica, le BeatsX non sono waterproof e quindi non sono impermeabili.

Per chi volesse acquistarle, questo è il link all’Apple Store dove sono in vendita al prezzo di 149,95 euro.

 

 

Condividi ↓

Lascia un commento