MagazineApp.it

Guide Iphone, Ipad e Mac e News Apple

Come aprire un’app bloccata da Gatekeeper

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Capita spesso di trovarsi a scaricare app dal web da sviluppatori non identificati. Questo succede quasi ogni volta che si scarica un’app non da Mac App Store ma da altri siti esterni che il Mac non conosce.

La maggior parte della gente non apre App Store per scaricare un’app come invece viene spontaneo fare con iPhone. Apple però vuole che il suo sistema operativo sia il più sicuro al mondo e per fare questo cerca di fare in modo che gli utenti non incorrano in rischi scaricando app da sviluppatori terzi.

Il risultato è: Gatekeeper, che blocca gli utenti dall’aprire app non “autorizzate”. Abbiamo visto in questo articolo come fare per modificare le impostazioni di Gatekeeper. Vediamo ora come puoi fare per aprire un’app che Gatekeeper blocca dal sistema operativo.

Se si clicca sull’app compare il pop-up di Gatekeeper ed è quindi inutile continuare ad insistere. Se non si ricorda la procedura per modificare le impostazioni o non si ha voglia, quello che bisogna fare è schiacciare su ctrl + click.

Si aprirà il menù a tendina e bisogna selezionare la prima opzione: Apri. Comparirà un nuovo pop-up dove bisogna schiacciare di nuovo su Apri e se richiesto inserire la password dell’amministratore per dimostrare le credenziali.

Apple consiglia sempre, nel caso si preferisca modificare le Impostazioni dalle Preferenze di Sistema, di risistemarle con le impostazioni standard. Questo permette all’utente di essere più sicuro e di non rischiare di scaricare app contenenti malware o virus.

Condividi ↓

Lascia un commento