MagazineApp.it

Guide Iphone, Ipad e Mac e News Apple

Come disabilitare le notifiche su iPhone e iPad

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Lo smartphone acquista maggiore utilità con le applicazioni che installiamo, grazie alle quali aggiungiamo o miglioriamo le funzioni native del dispositivo.

Messaggi, notizie, GPS e trasporti, abbonamenti telefonici e conti bancari. Questi sono solo alcuni degli aspetti che abbiamo imparato a gestire in modo pratico dal display di iPhone e iPad.

Notifiche fastidiose

Nonostante siano indispensabili, potresti trovarti nella situazione in cui le continue notifiche provenienti dalle tante app installate ti portino alla disperazione.

Per eliminare un tale fastidio acustico non devi né disinstallare le applicazioni né mettere il telefono in modalità silenziosa.

Sarà infatti sufficiente disabilitare le notifiche su iPhone o iPad, relative all’app che vogliamo silenziare.

Disabilitare le notifiche su iPhone e iPad in pochi secondi

Tra i pregi di iOS vi è il sistema di gestione delle notifiche, semplicissimo, che permette di disattivare, modificare o rendere silenziosi gli avvisi. Queste operazioni possono essere eseguite globalmente per tutte le applicazioni oppure solo per alcune app.

Per disabilitare le notifiche su iPhone e iPad clicca sull’icona Impostazioni e vai in Notifiche. Ora ti trovi nella pagina in cui potrai controllare tutte le notifiche.

Noterai, prima di tutto, l’opzione Mostra anteprime. Si tratta di un’opzione fondamentale per la privacy: potrai infatti scegliere se far apparire o meno estratti di un messaggio o promemoria nella notifica. Si consiglia però di non modificare questa opzione, lasciando la spunta su Sempre, in modo da poter gestire le anteprime per singola app.

Subito dopo ci sarà un elenco di tutte le applicazioni installate, incluse quelle native che già troviamo sul telefono.

Per ogni app è indicato, al di sotto del nome e con un carattere di dimensioni più piccole, lo stato delle notifiche.

Se nessuna notifica è attiva vedrai un “No”. In caso contrario viene indicato il tipo di notifica abilitata per quella determinata app.

Tipo di notifica

  • BADGE – È il “pallino” rosso che appare sull’icona dell’applicazione e segnala il numero di messaggi, notizie o promemoria ricevuti.
  • SUONI – È il suono che sentiamo all’arrivo di una notifica e puoi modificarlo.
  • BANNER – Il banner è una finestra che compare sullo schermo alla ricezione del messaggio, indicando il mittente nonché l’eventuale anteprima del contenuto. Può essere temporaneo o permanente.

Come modificare le notifiche

Se le notifiche di una particolare app ti infastidiscono ma allo stesso tempo è utile e non vuoi eliminarla dal telefono, in questo elenco fai tap sull’applicazione di tuo interesse.

Per disabilitare totalmente qualsiasi tipo di notifica, “spegni” l’interruttore alla voce Consenti notifiche.

Se invece vuoi disabilitare solo alcune tipologie di notifica, ad esempio i suoni, clicca sulla relativa voce e scegli Nessuna sotto l’elenco Suonerie Avvisi, oppure disabilita attraverso l’interruttore. Allo stesso modo potrai disabilitare e abilitare le altre notifiche (badge, banner).

Se scorri la schermata troverai anche l’opzione relativa alle anteprime, che potremo modificare per la singola applicazione.

Gestire i suoni dei messaggi

Hai notato che quando ti arriva un messaggio SMS il suono viene ripetuto più volte a distanza di poco tempo? Il suono acuto di default si può sopportare una volta… ma alla seconda inizia a dare noia.

La ripetizione degli avvisi può essere gestita al pari delle altre notifiche.

Per modificarla vai in Impostazioni, poi Notifiche e raggiungi Messaggi. In fondo alla schermata troverai la voce Ripeti avvisi, impostata di default a 1 volta.

Se vuoi che il suono che segnala l’arrivo di un messaggio di testo non venga ripetuto, ossia si riproduca una sola volta unicamente all’arrivo del messaggio, spunta la voce Mai.

La modalità Non Disturbare

L’uso della modalità Non Disturbare, segnalata da un’icona a mezza luna sulla barra superiore del display, tornerà molto utile per la gestione dei “disturbatori”.

Non si tratta della semplice modalità Silenzioso. Quest’ultima serve infatti ad interrompere qualsiasi tipo di suono, dalla suoneria della chiamata ai clic della tastiera e della fotocamera, mentre Non Disturbare ti permette una gestione più avanzata dei suoni e delle telefonate.

Attivandola semplicemente, senza specificare altre opzioni, è una semplice modalità Silenzioso – che può essere attivata sempre oppure quando il telefono è bloccato.

A distinguere il Non Disturbare dalla sopraindicata modalità è la possibilità di programmare il suo inizio e la sua fine con orari precisi, di scegliere se accettare o meno le chiamate in entrata (e da chi), di silenziare le chiamate ripetute.

L’opzione Chiamate ripetute silenzierà automaticamente le telefonate multiple che partono da un medesimo contatto.

Condividi ↓

Lascia un commento