MagazineApp.it

Guide Iphone, Ipad e Mac e News Apple

Cosa ci si aspetta da AirPods?

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Le nuove cuffiette AirPods sono disponibili da settimane ma hanno ancora tempi di attesa lunghissimi; segno che la domanda rimane sostenuta. Visto il successo è lecito chiedersi cosa prevede Apple dal futuro dei suoi nuovi auricolari senza filo? Si pensa innanzitutto che Apple possa lanciare un aggiornamento annuale, un po’ come viene fatto con iPhone.

Con iPhone 8 Apple potrebbe portare diversi aggiornamenti a Siri con migliorie della qualità generale. Probabile che con l’aggiornamento a Siri venga migliorato anche l’assistente virtuale collegato ad AirPods. Siri richiede internet per funzionare e quindi diventa difficile usare le cuffiette senza internet per comandi quali il volume e i comandi playback. Così Apple potrebbe introdurre comandi per Siri anche offline. E questo ci porta direttamente al secondo punto: perchè non introdurre dei tasti fisici su AirPods?

Molto scomodo dover ricorrere a Siri ogni volta e si risolverebbe tutto con dei comodi tasti per poter accedere a comandi veloci. Il problema in questo caso si pensa che sia legato al design semplice e minimale che verrebbe rovinato da degli antiestetici tasti.

Tra le novità ci sono ovviamente i colori: perchè non offrire le cuffie AirPods negli stessi identici colori offerti per la linea iPhone? In questo modo gli utenti possono avere le cuffie in perfetto stile con il loro iPhone. Tra le novità che si vorrebbero vedere su AirPods c’è anche quella della memoria. Gli avversari già offrono memorie interne che servono principalmente ad avere a disposizione tracce musicali durante l’attività di fitness. Anche Apple potrebbe offrire una soluzione simile per avere la musica sempre a disposizione anche senza iPhone.

Condividi ↓

Lascia un commento