Apple ha finalmente presentato il nuovo MacBook Air di cui si parla da diverso tempo. Questo nuovo MacBook Air ha un case ultra-sottile, con uno schermo dalla dimensione diversa dal solito: 12 pollici con risoluzione 2304 x 1440. La risoluzione è di qualità Retina ed è quindi ad alta definizione come quella di tutti gli altri dispositivi Apple che con calma sono stati aggiornati.

Il processore non è eccezionale e aspettermo i test per vedere come va in confronto con gli altri MacBook. Ad ogni modo, la versione da 1299$ ha un processore da 1,1 Ghz con 256GB mentre il modello da 1599$ avrà il processore da 1,2Ghz con 512 GB. È stata anche annunciata una versione con processore da 1,3 Ghz di cui però non è stato detto il prezzo.

È il primo Mac senza ventole, con una scheda madre miniaturizzata, circa 1/3 di quelle presenti sugli altri MacBook Air. Più o meno tutto lo spazio interno è occupato da batterie che permettono una durata di 9-10 ore di lavoro. La CPU è di Intel della serie Core M. È il MacBook Air più sottile e più leggero mai creato e i colori in cui viene offerto sono: oro, grigio scuro e grigio chiaro (tradizionale). La tastiera è stata interamente ridisegnata e riprogettata dagli ingegneri. Bisognerà vedere dal vivo come funzionerà.

Il TouchPad è completamente nuovo e non fa Click perchè ha la tecnologia Force Touch che permette di registrare la pressione esercitata come su Apple Watch. Ha disponibile solo una porta USB e il collegamento WiFi 802.11 ac. Ci sono gli adattatori che permettono di supportare tutto tramite quella sola e unica porta USB.

Condividi ↓

Lascia un commento