MagazineApp.it

Guide Iphone, Ipad e Mac e News Apple

Il chip T1 di MacBook Pro funziona con watchOS

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Il nuovo MacBook Pro sappiamo già che ha la Touch Bar con il Touch ID integrato. Nel computer per fare funzionare questo nuovo “dispositivo” è presente il chip T1 che non sarebbe altro che una variante del chip usato dentro Apple Watch. Questo vuol dire che la Touch Bar non sarebbe altro che una specie di Apple Watch che macOS trasforma per adattarsi alle funzioni su mac.

Il chip T1 è anche un sistema di sicurezza per i dati FaceTime e per il Touch ID. Secondo alcuni esperti, watchOS potrebbe alimentare la Touch Bar senza macOS per funzionare su MacBook Pro. Anche i tecnici Apple avrebbero confermato che c’è la possibilità di utilizzare la Touch Bar senza macOS. Secondo alcuni esperti, la conseguenza sarebbe che presto ci potrebbe essere un nuovo dispositivo che collega macOS a iOS.

Il watchOS nella Touch Bar funziona con il chip T1 senza memoria “rigida” ma con soli 25MB di RAM. Quindi non sarebbe la versione completa del chip che invece si trova su Apple Watch. Il problema del T1 è che viene prodotto insieme al Touch ID in fabbrica e questo vuol dire che se non funziona uno non funziona neanche l’altro.

Condividi ↓

Lascia un commento