MagazineApp.it

Guide Iphone, Ipad e Mac e News Apple

Il primo iPod compie 15 anni

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Domenica scorsa iPod ha compiuto 15 anni dal lancio originale il 23 Ottobre 2001. La presentazione è stata fatta dal CEO di Apple che nel 2001 era Steve Jobs. La presentazione è stata fatta precisando che non si trattava di un Mac. Prima della presentazione si è parlato molto e Steve Jobs è riuscito a costruire un velo di mistero intorno al dispositivo. Sarà forse per questo motivo che settimane prima dell’evento si è continuato a fare previsioni su quello che sarebbe stato presentato.

C’era chi era già arrivato all’idea del lettore mp3 ma c’era anche chi pensava a qualcosa di più sofisticato come un lettore multimediale digitale per la casa. Dopo la presentazione il successo è stato mostruoso perchè permetteva agli utenti di ascoltare migliaia di tracce musicali utilizzando un solo singolo dispositivo senza dover tenere a portata di mano i propri CD.

Nella presentazione, Steve Jobs ha descritto il Mac come lo strumento che serve ai clienti Apple per la propria vita digitale, mentre ha descritto iPod come lo strumento super-portatile che permette di avere la propria musica a portata di mano.

L’iPod è stato originariamente lanciato con un hard drive da 5GB, al costo di $399. La batteria aveva una durata di 10 ore e poteva contenere all’interno 1000 tracce musicali. Lo schermo LCD era in bianco e nero e la connessione tra Mac e iTunes era garantita da una porta FireWire.

Da allora Apple ha continuato a sviluppare la linea iPod, con il lancio di iPod mini nel 2004, poi nel 2005 è seguito il lancio di iPod nano e iPod shuffle. Nel 2016 Apple continua a produrre e vendere iPod touch, iPod nano e iPod shuffle. Tuttavia il compartimento iPod restituisce ad Apple sempre meno risultati economici e questo ha impatto anche sull’attenzione che da Apple al dispositivo.

Condividi ↓

Lascia un commento