MagazineApp.it

Guide Iphone, Ipad e Mac e News Apple

La terza generazione di Apple Watch avrà la connessione Cellular

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
apple-watch-airpods
apple-watch-airpods

Christopher Rolland, analista finanziario di Susquehanna Financial Group, è appena tornato da un viaggio in Asia tra i fornitori di Apple. L’analista si è fatto l’idea che l’Apple Watch di terza generazione avrà anche la connessione dati Cellular che Apple offre come opzione ad iPad. Da tempo si parla della possibilità di avere questa connessione sul piccolo dispositivo Apple Watch.

La connessione Cellular comporta che Apple Watch modello del 2017 abbia una SIM dati per la connessione LTE. Rimarranno ancora molti problemi da risolvere a partire dalla batteria fino allo spazio necessario per l’aggiornamento ma sono già stati fatti significativi progressi. Se venisse migliorata la connessione con AirPods, potrebbe essere possibile ricevere ed effettuare chiamate direttamente da Apple Watch senza necessità di avere iPhone.

Apple sono anni che lavora alla connettività dati su Apple Watch. Ma il problema da risolvere è sempre stato quello del consumo della batteria. Ad inizio 2016 già si diceva che la seconda generazione di Apple Watch avrebbe avuto la connettività dati, ma come si può vedere non è stato così.

A metà 2016 si era sparsa la voce che Apple stesse cercando dei chip dal basso consumo di energia per le future versioni di Apple Watch. Ma non è stata in grado di farli funzionare per la seconda generazione dello smartwatch così si pensa alla possibilità che arrivino su Apple Watch nel 2017.

La connettività dati su Apple Watch è l’evoluzione naturale dell’introduzione del GPS su Apple Watch Series 2. Con la connessione dati gli utenti non necessiteranno più di avere un iPhone a portata di mano per fare attività come chiamare o riprodurre musica in streaming. Ovviamente l’utente dovrà acquistare un piano dati aggiuntivo.

C’è chi invece sostiene che Apple Watch Series 3 non avrà nessun aggiornamento hardware importante focalizzandosi solo sulla performance del processore e della batteria. I report sono contrastanti e questo ci porta a pensare che manchi ancora parecchio tempo prima del lancio ufficiale.

 

Condividi ↓

Lascia un commento