MagazineApp.it

Guide Iphone, Ipad e Mac e News Apple

Perchè MacBook Pro non offre più di 16GB di RAM

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...
macbook pro
macbook pro

Il nuovo MacBook Pro ha il processore Skylake, una SSD più veloce, una migliore GPU, e una nuova architettura per mantenere la temperatura, ma offre ancora un massimo di 16GB di RAM. Molti utenti si sono chiesti perchè Apple non offra 32GB di RAM come fanno altri avversari e continui ad arrivare al massimo a 16GB di RAM. Alcuni utenti hanno deciso di rivolgersi direttamente ai vertici Apple chiedendo a Schiller (VicePresident Marketing) il motivo per l’offerta limitata di RAM. Schiller ha spiegato che un’offerta maggiore di RAM avrebbe consumato troppa batteria e avrebbe avuto un impatto negativo sulla durata complessiva.

Bisogna però dire che MacBook Pro è un computer dedicato all’utenza professionale che quindi potrebbe avere dei vantaggi importanti dall’utilizzo della RAM da 32GB. La maggior parte degli utenti sicuramente non utilizzerà i 32 GB di RAM se venissero offerti. Molti utenti sarebbero anche stati disposti a barattare della durata della batteria con maggiore potenza a disposizione.

Questo nuovo MacBook Pro con la Touch Bar ha la batteria dalla durata di una giornata intera che corrisponde a 10 ore di utilizzo in navigazione web o di streaming video su iTunes. Questa durata della batteria corrisponde ad un miglioramento di 1 ora rispetto al MacBook Pro da 15 pollici della precedente generazione e un leggero calo invece per il modello da 13 pollici.

Nessuno dei computer Mac portatili offre più di 16GB di RAM mentre 32GB vengono offerti sulla versione top di gamma del modello da 27 pollici di iMac.

Condividi ↓

Lascia un commento