MagazineApp.it

Guide Iphone, Ipad e Mac e News Apple

Problemi di stampa su Mac? Ecco come risolvere

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Quando abbiamo bisogno di stampare un documento, soprattutto quando questo è composto da molte pagine, tutto quello che desideriamo è che la stampante funzioni bene, non abbia cartucce esaurite e soprattutto che stampi con rapidità.

A volte le cattive prestazioni dipendono dal fatto che la stampante è vecchia, altre volte che non abbiamo fatto la dovuta manutenzione, ma in altri casi può dipendere anche dal sistema operativo installato sul pc in uso; vediamo ad esempio perché, pur avendo a disposizione i migliori toner per stampanti laser disponibili sul mercato, possono presentarsi dei problemi di stampa su Mac e come lo possiamo risolvere.

Vediamo dunque come risolvere il problema della stampa lenta (o bloccata) nel caso il nostro computer sia un Mac.

Se il Mac non visualizza la stampante.

Se il Mac non visualizza la stampante o non dispone del software necessario, il sistema operativo OS X provvede in autonomia a cercare ed installare i driver necessari in base alla marca e alla tipologia di stampante in uso.
Se il download automatico non riesce dovremo provvedere manualmente a fare questa operazione recandoci sul sito ufficiale Apple.
Se abbiamo in uso una stampante molto datata possiamo scaricare il pacchetto Gutenprint, che raccoglie al suo interno un’ampia gamma di software relativi al funzionamento della maggior parte delle stampanti.

Se il Mac riconosce la stampante ma non viene eseguita alcuna attività.

Un tentativo che spesso risulta risolutivo è quello di spegnere la stampante, scollegare e ricollegare il cavo USB al computer, riaccendere il dispositivo, e verificare se in questo modo è riconosciuta e la stampa parte (attendere qualche minuto).

Ripristino del sistema di stampa su Mac.

Se continuiamo a riscontrare problemi di stampa con il nostro Mac, un altro tentativo da fare è quella di rimuoverla dall’elenco (segno “-” in Stampanti e scanner), riaccenderla e verificare se questa viene riconosciuta e se stampa.
Nel caso in cui ancora non si sia risolto il problema, un ultimo tentativo da fare è quello del ripristino del sistema di stampa.
La reimpostazione del sistema di stampa comporta la rimozione di tutte le stampanti e tutti gli scanner dal pannello “Stampanti e Scanner” di “Preferenze di Sistema”; facendo questo elimineremo dalla memoria anche tutte le code di stampa (che andranno dunque inviate nuovamente) e sarà inoltre necessario riconfigurare tutte le periferiche; quindi lasciatela come “ultima spiaggia” da tentare. Ecco come fare:

  •  Scegliere “Preferenze di Sistema” dal menu “Mela”;
  • Fare click su “Stampanti e Scanner” (in alcune versioni di OS X, questa preferenza è denominata “Stampa e Scanner” oppure “Stampa e Fax”);
  • Fare click tenendo premuto il tasto Ctrl in un punto qualsiasi dell’elenco di dispositivi sulla sinistra e scegliere “Ripristina sistema di stampa” dal menu di scelta rapida visualizzato.

Speriamo che questa guida, seppure semplice,  riesca ad aiutare qualche utente Mac a  risolvere i problemi di stampa.

Se non è così lasciaci in commento.

Condividi ↓

Lascia un commento